Il progetto si pone l’obiettivo principale di dialogare con gli edifici preesistenti, cercando da un lato di lavorare con volumetrie ridotte ed eventualmente ipogee, dall’altro di valorizzare e riorganizzare gli spazi adibiti a verde, giocando sui vincoli imposti dal piano regolatore. I tre appartamenti, inseriti in un unico corpo di fabbrica, che si sviluppa su oltre trenta metri lineari, sono differenziati per dimensione, quote e orientamento, al fine di garantire ad ogni unità abitativa la possibilità di fruire di nicchie di verde privato e di possedere un suo carattere particolare. Il primo appartamento di 70 mq è strutturato su due piani e prevede al primo piano, oltre alla zona giorno, un ampio patio con vista sul lago. Il secondo, di 140 mq in parte ipogeo, fruisce del verde preesistente sotto il livello della strada. Il terzo, di 130 mq, privilegia la vista sul lago sfruttando come giardino un terrazzamento pianeggiante in quota creato artificialmente da un muro di sostegno. Il sistema costruttivo in calcestruzzo e muratura in cotto, sarà interamente intonacato e verniciato di bianco, con degli ampi zoccoli grigi. L’isolazione interna, coerentemente con le moderne raccomandazioni in materia di risparmio energetico e le due termopompe (aria-acqua), consentiranno un ottimo risparmio di energia. A nord è prevista un’entrata carrabile, che presenta un buon punto di vista sulla strada comunale. Sono previsti quattro posteggi coperti e due esterni.
 

2010
Nuovo
Complesso tre appartamenti

Riva San Vitale ti-CH

altre immagini
documenti
referenze


Ricci Bianchi Architetti
Via delle Scuole 10
CH-6900 Lugano
+41 (0)91 234 76 51
info@riccibianchi.ch
© riccibianchi 2014